Aule per consulti psicologici con massima privacy

Oggi giorno il tema della privacy è ovunque. In questo lavoro il committente non solo non voleva che negli ambulatori contigui ai locali di colloquio psicologico si capisse cosa veniva detto, ma addirittura che non si percepisse la presenza nei locali vicini di persone che stessero parlando.

Il tema è stato particolarmente sentito perché si trattava di locali adibiti a colloqui psicologici di minori con difficoltà ad esprimere e parlare della loro situazione, poichè provendendo da famiglie disagiate e/o vittime di casi di maltrattamento.

In questo caso ogni dettaglio è stato curato per garantire la necessaria privacy tra un locale e l’altro, oltre che degli elementi edilizi anche delle porte, dei passaggi degli impianti dei frutti elettrici e di tutto ciò che poteva avere a che fare con l’acustica.

Il risultato a fine dei lavori, collaudato mediante strumentazione e soprattutto collaudato dall’utilizzo dei medici e dei terapeuti che utilizzano tutti giorni i locali, è stato più che positivo.

Utilizziamo i cookie per assicurarti di darti la migliore esperienza sul nostro sito web. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookies. Maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito Web sono impostate su "consenti i cookie" per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a utilizzare questo sito Web senza modificare le impostazioni dei cookie o fai clic su "Accetta" di seguito, acconsenti a ciò.

Chiudi